C M, il derby è biancoceleste !

MIGLIARINO VOLLEY – ENTOMOX VBC CALCI 1-3
Parziali: 18-25, 18-25, 25-19, 25-27
MIGLIARINO VOLLEY: Baldacci, Balestrieri, Barsanti, Basili, Ciociaro, Consani, Croatti, Gemignani, Ghelarducci, Nardi, Scavone, Verdecchia, Vincentini. All. Ceccherini
ENTOMOX VBC CALCI: Baggiani, Baronti I., Baronti M., Basti, Bernieri, Boaretti, Contatore, Crescini, Del Francia, Duè, Giannuzzi, Giusti, Lorenzetti. All. Baldacci

Il derby sorride alla squadra meglio piazzata in classifica e forse più attrezzata ed esperta, si può dire che il risultato abbia seguito il “pronostico” anche se la gara è stata vivace, combattuta, e avrebbe potuto avere un appendice al quinto set. Il successo pieno consente all’Entomox di rimanere in scia alla zona play-off, confermando i notevoli progressi rispetto alla primissima parte del campionato; merito a coach Baldacci che ha saputo calibrare una squadra quasi completamente nuova rispetto alla passata stagione, trovando i giusti equilibri e punti di forza, valorizzando la rosa importante messa a disposizione dalla società. Primo set, VBC in campo con Baronti e Giusti in diagonale, Bernieri e Lorenzetti al centro, Contatore e Baronti Iacopo di posto quattro, Baggiani libero. La squadra gioca senza sbavature, allungando nel finale, e si aggiudica la prima frazione. Secondo set, stessa formazione e stesso copione: da sottolineare l’ottima organizzazione muro-difesa che ha permesso di contenere i martelli locali, principalmente l’opposto. Sembra fatta ma Migliarino reagisce, iniziando alla grande nella terza frazione. Il divario di punti si fa subito importante, coach Baldacci prova a reagire inserendo Duè per Contatore e Giani-Giannuzzi in doppio cambio, ma i biancorossi accorciano e aggrediscono con maggiore slancio il quarto set. L’ultima frazione è la più bella, i locali insistono sul centro con ottimi risultati, Calci, nell’assetto di inizio gara, risponde, e mostra quel pizzico di determinazione in più che consente di strappare la vittoria ai vantaggi, ottenendo meritatamente i tre punti e vincendo il secondo derby in trasferta dopo quello di Pisa con il CUS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto