B M: buona la prima per i ragazzi di Berti.

Esordio sopra le righe per la Peimar Vbc Calci, corsara a Scandicci per 3-1. Dopo il riposo della prima giornata, calcesani scatenati alla ricerca della prima vittoria stagionale. In campo Ciulli e Pellegrino in diagonale, Testagrossa e Razzetto al centro, Nicotra e Andreotti di banda, Grassini libero; primi due set ben giocati e vinti con personalità, al cospetto di una formazione locale nata dalla “fusione” di Firenze Volley e Robur Scandicci e costruita sicuramente con buone ambizioni. Nella terza frazione ancora Peimar sugli scudi, fino al 22-24 e ai due match-ball giocati male; da lì rimonta gigliata e doloroso 30-28, classico risultato parziale che può ribaltare una situazione e portare la gara al quinto. “E invece i ragazzi non si sono disuniti e hanno continuato a fare vedere ottime cose, soprattutto in difesa” – commenta coach Berti –“Siamo riusciti a vincere abbastanza nettamente nonostante il massimo sforzo profuso dagli avversari. Questo lascia ben sperare. Ci  stiamo allenando sempre meglio alimentando un buon spirito di squadra: va a merito di tutti gli atleti, specialmente di chi non sta scendendo in campo ma si impegna sempre al massimo”. Durante la gara utilizzati in diverse occasioni sia Guemart che Nannini.

ROBUR SCANDICCI – PEIMAR VBC CALCI 1-3
Parziali: 20-25, 21-25, 30-28, 20-25
PEIMAR VBC CALCI: Ciulli, Guemart, Nicotra, Andreotti, Di Nasso, Bedini, Testagrossa, Razzetto, Nannini, Pellegrino, Fascetti, Grassini (l), Stagnari (l). All. Berti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto